martedì 21 dicembre 2010

Etnicità

La cosa bella qua in Nuova Zelanda è la multientnicità accompagnata dall'assenza (almeno apparente) di razzismo. Lo sapevato che la Malesia è piena di Cinesi? Non in questi due mesi, perchè sono tutti qua a lavorare sui mirtilli. Tutti seduti composti a mangiare il pranzo preparato in 5 secondi, tutti con le bacchette di metallo lucidissime e maneggiate con un'estrema tranquillità....!!! Li ho fissati più volte mentre mangiavano la minestra con quelle bacchette, cercando di capire come cavolo facessero a mangiare certi cibi. C'è un segreto! Il piatto non si tiene a tavola, ma in mano, proprio sotto la bocca! In questo modo  il tragitto tra il piatto e la bocca è moto breve e le bacchette diventano la cosa più naturale da usare per mangiare pure la minestra!
Come perdermi questa grande occasione? Detto fatto: mi sono fatta dare lezioni di ba(n)chettamento e come ripetizione mi sono presa un pò di sushi per cena. Curiosità: il piatto qua sotto in foto è costato 7,50$, circa 4€, accompagnato da zenzero marinato, wasabi e salsa di soia nelle minuscole bottigliette. Solo in Italia è roba da ricchi.

Buon appetito!

4 commenti:

SONIA ha detto...

lo faccio vedere subito a Silvio e mi sa che viene in New zealand per mangiare giappo.
quì è eccessivo il prezzo
A milano in questo momento nevica. che bello
un abbraccio Sonia

Davide ha detto...

ecco... tutte le fortune!!

MarcoA ha detto...

Amore schiatto d'invidia, immerso qua nella nebbia forlivese...
Miss U

Elena ha detto...

Mi stai diventando multietnica anche tu.... Che meraviglia! Quando torni voglio un paio di lezioni di bacchette!
Un abbraccio forte-forte e un sacco di auguri per un felice e sereno Natale!